Ipotecario c/c

Apertura di credito ipotecario in conto corrente

Credito disponibile e controllato per le operazioni di immobilizzazione della tua azienda

Multifidi offre alla tua azienda l’opportunità di richiedere un finanziamento per immobilizzazioni (acquisto di terreni a destinazione agricola, costruzione o ristrutturazione di immobili, acquisto d’impianti e macchinari) mettendo a tua disposizione una somma di denaro utilizzabile in più occasioni, nei limiti degli importi disponibili, e che può essere ripristinata con successivi versamenti. Questa formula di finanziamento è assistita da garanzia ipotecaria di 1° grado.

Una formula di finanziamento che ha il vantaggio di tenere sempre sotto controllo il plafond a disposizione della tua impresa per finanziare:

  • Acquisti di immobili conclusi, al massimo, nei sei mesi antecedenti la data di presentazione della domanda;
  • Realizzare lavori di manutenzione/ristrutturazione già eseguiti nel caso di obbligatorietà di rilascio di concessione edilizia o nei casi in cui sia sufficiente la comunicazione di inizio attività al Comune.
Caratteristiche tecniche

Beneficiari: Imprese
Importi finanziabili singolarmente e non cumulabili:

  • Acquisto terreni e manutenzione straordinaria degli stessi: 60% del valore del terreno
  • Costruzione (e acquisto terreni con costruzione): 60% del valore dell’immobile
  • Ristrutturazione: 60% del valore dell’immobile a lavori ultimati
  • Acquisto con ristrutturazione: somma del 60% del valore ante ristrutturazione e del 90% del costo di ristrutturazione.

Il finanziamento in ogni caso non potrà superare, anche in presenza di garanzie capienti, l’80% del costo complessivo dell’investimento.

  • Durata: da 6 a 20 anni
  • Modalità di erogazione: addebito in conto corrente
  • Tasso d’interesse:variabile con la stessa periodicità della rata, con parametro Euribor 3mesi/365 maggiorato dello spread concordato
  • Periodicità del rimborso: trimestrale con scadenze delle rate 31/3 – 30/6 – 30/9 – 31/12
  • Ammortamento: Piano di rimborso con addebito trimestrale degli interessi