Plafond beni strumentali

La garanzia di un credito conveniente e trasparente
Multifidi garantisce alle aziende in grado di supportare investimenti di medio e lungo termine un finanziamento per l’acquisizione di beni strumentali all’attività d’impresa (strumenti per ufficio, mobili, automezzi, macchinari, ecc..). La soluzione prevede la concessione di un fido rinnovabile, ovvero l’erogazione, anche in momenti diversi, di singoli finanziamenti in forma di mutui chirografari, le cui condizioni di durata e di tasso sono concordate per ogni singolo caso. Il rimborso delle singole rate ripristina la disponibilità del fido, permettendo ulteriori utilizzi.

Una conveniente soluzione creditizia che permette alle imprese di:
  • Contare su un costante sostegno finanziario fino al completo utilizzo della linea di credito preventivamente accordata
  • Dedicare tutta l’attenzione alla ricerca del bene da acquisire, senza preoccuparsi ogni volta della relativa copertura finanziaria
  • Dare concretezza alla trattativa commerciale con i fornitori, accelerando l’utilizzo in azienda dei beni produttivi
Caratteristiche tecniche
  • Tasso fisso: il parametro utilizzato è l’EurIrs a 3 anni per durate da 19 a 36 mesi e EuroIrs a 5 anni per durate da 37 a 60 mesi
  • Tasso variabile: il parametro utilizzato è l’Euribor a 3 mesi per i mutui con rate mensili o trimestrali, ovvero l’Euribor a 6 mesi per i mutui con rate semestrali.

Tasso d’interesse: da concordare per singolo caso in fase di richiesta.
Modalità di rimborso: addebito in conto corrente.

La risposta alle tue esigenze di liquidità immediata

Multifidi garantisce alle imprese associate il “fido per cassa”: una valida soluzione per far fronte ad ogni esigenza di liquidità, anche la più improvvisa, che si presenta nella gestione d’impresa.
Tale affidamento, che rientra nella categoria di breve termine, si rivolge a tutte le attività economiche, dalle piccole imprese ai liberi professionisti.

L’importo finanziabile non prevede limiti prefissati; generalmente, l’entità del fido garantito è correlata alla capacità da parte dell’azienda di produrre flussi di cassa per il rimborso del debito, al volume dei suoi bisogni e alla sua dinamicità finanziaria.